Search:
Sedie da gaming comode anche per l'ufficio! - Arredamento - Design
20298
post-template-default,single,single-post,postid-20298,single-format-standard,edgt-core-1.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,hudson child-child-ver-1.0.0,hudson-ver-1.9, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2,vc_responsive

Sedie da gaming comode anche per l’ufficio!

Mar 20 2019

Sedie da gaming comode anche per l’ufficio!

Affinché l’esperienza alla consolle sia piacevole, i videogamers esperti sanno bene quanto equipaggiarsi con un’attrezzatura adeguata influisca sulle prestazioni. Servono cioè accessori di qualità, soprattutto per quel che riguarda le sedie da gaming: molto diffuse in commercio, non sono sedie normali, bensì appositamente progettate per garantire il massimo divertimento davanti allo schermo o al monitor, affievolendo affaticamenti o lievi disturbi. Molti appassionati di videogiochi hanno già realizzato una postazione su misura, e tanti altri intendono farlo in futuro, del resto esistono proposte variano per ogni tasca ed esigenza. Andiamo allora a scoprire quali sono i parametri fondamentali con cui scegliere la sedia da gaming personalizzata più adatta.

Sedie da gaming per il massimo del piacere

Chiunque spenda parecchio tempo coi videogiochi probabilmente agogna un setup più che degno, inteso anche come comodità. Perché alla lunga si accumula stanchezza. Oltre ai professionisti, che trascorrono ore allenandosi, pure i “semplici” appassionati troveranno senz’altro utile aver un valido appoggio. Ascoltateci quindi se vi diciamo che anche per fare un regalo a qualche amico le sedie da gaming saranno senz’altro apprezzate. È altresì vero però che se ci si avvicina al settore, inizialmente capita di scambiare “lucciole per lanterne”, comprensibile poiché tante variabili vanno messe in conto prima di procedere all’acquisto.

Sedie da gaming o sedie da ufficio?

La qualità costruttiva dei materiali, il design, la comodità, l’ergonomia, la qualità e la solidità strutturale costituiscono tutte caratteristiche da porre in attenta analisi. E non finisce qui: volendo ci sono altri fattori quali, ad esempio, l’eventuale inclinazione. Prima di soffermarci sui fattori più rilevanti, chiariamo che le sedie da gaming non sono sedie ergonomiche, le quali, come risaputo, vantano una struttura ad hoc per la postura e altre specifiche necessità. Infatti, solo alcune tra le sedie da gaming più costose sul mercato possono essere parzialmente classificate come tali.

Non abboccate quindi all’amo se alcuni furbetti provano a spacciarvi modelli economici come ergonomiche ed eccezionali. In confronto le sedie da gaming, rispetto a quelle da ufficio, si segnalano per un look più accattivante e dinamico: anche l’occhio vuole la sua parte. Del resto vi immaginate come sarebbe giocare sulla sedia a legno che usava vostro nonno per mangiare? Bizzarro, non trovate?

Se non siete sicuri su quale sedia gaming scegliere guardate il sito Gamers Arsenal: qui troverete tutte le informazioni necessarie per scegliere il modello che fa per voi ed un elenco delle migliori sedie da gaming sul mercato!

Sicurezza e caratteristiche tecniche

Sfortunatamente certi produttori pensano esclusivamente alla resa estetica, optando per materiali mediocri o poco resistenti all’usura. Premesso che sulla sicurezza non si corrono rischi, se nutrite una particolare sensibilità sul tema e intendete adottare prudenza, allora consultate le certificazioni indicate nella scheda tecnica. In linea di massima la statunitense BIFMA e/o il corrispettivo europeo Level vi dovrebbero dare sufficienti rassicurazioni.

Detto che sul montaggio le case costruttrici hanno compiuto evidenti progressi (complici i numerosi tutorial presenti in rete, l’allestimento è ormai semplicissimo), veniamo alla parte cruciale, ossia alle caratteristiche tecniche. In sostanza, informatevi sulle dimensioni, perché se è vero che un modello troppo grande potrebbe creare eccessivo ingombro, uno troppo piccolo (se siete piuttosto alti) creerebbe altrettanti problemi. Rifletteteci su, quando siete sul punto di decidere quale tra le sedie da gaming ordinare.

Share Post
redazione
[email protected]